Per ESSERE pienamente TE STESSA devi prestare attenzione ‼all’ETICHETTA CHE TI DAI ‼

Per ESSERE pienamente TE STESSA devi prestare attenzione all’ETICHETTA CHE TI DAI : ecco come puoi sentirti più 💪😄 ALLINEATA, SICURA E FELICE partendo da una semplice definizione.

“Ciao, piacere, noi siamo Alessia e Cristina e siamo delle semplici commesse…”Questa frase mi è rimasta scolpita nella testa e ancora oggi se ci ripenso, fatico a digerirla!!
La ricordo per due motivi:

  • il primo è perché è collegata al momento del primo incontro e colpo di fulmine con mio marito
  • il secondo è l’oggetto di questo post

Nel presentarsi a due ragazzi che ci avevano avvicinate in un locale, la mia amica ha pronunciato una frase dalla quale NON mi sentivo ASSOLUTAMENTE rappresentata.
In quel periodo stavo lavorando effettivamente come commessa part time, ma ero nel frattempo alle prese con la Laurea Specialistica in Storia e Critica dell’arte. Mi immaginavo in quegli anni come una ricercatrice esperta di affreschi medievali e l’espressione utilizzata dalla mia amica NON RISPECCHIAVA PER NULLA il mio modo di essere né le mie aspirazioni per il futuro.

Non ricordo se in quel momento ho poi aggiunto le mie precisazioni, oppure se ho lasciato che la cosa proseguisse così, certamente ora che ci ripenso questo dubbio mi viene: credo che in quel momento fossi in conflitto dentro di me tra:

> il desiderio di manifestare che quella definizione non mi rappresentasse per nulla

> il timore di apparire presuntuosa se l’avessi fatto.Questo racconto mi offre una sponda efficace per il messaggio che voglio passarti oggi.


Il MODO IN CUI TI PRESENTI ti definisci, parli di te (anche con te stessa, nella tua mente, dentro di te) ha molto a che vedere con ciò che senti o non senti, con quello che desideri, con chi sei e chi vuoi diventare.


Nel video di oggi ti propongo quindi un’attività che lavora in questa direzione: ti aiuta ad esplorarti attraverso le parole che ti escono spontanee per capire se le stai utilizzando in modo da aiutarti a RISPLENDERE, oppure se ti stai portando in giro sulla fronte un’etichetta appiccicata da altri!


…Ti invito quindi a scrivermi nei commenti qui sotto 👇👇la risposta alla domanda “Ciao, chi sei?” per avere il mio commento di supporto