cambiare lavoro

Lavorare da casa: la ricetta per la nostra felicità?

Cambiare lavoro e vivere felici

Cambiare lavoro e stile di vita può rivelarsi una scelta strategica se comprendiamo che quello che viviamo quotidianamente non ci fa stare bene. I motivi possono essere vari: un contesto irrispettoso dei nostri valori fondamentali, occuparci di mansioni non coerenti con le nostre attitudini, la sensazione di tradire ogni giorno lo scopo per cui siamo al mondo.

O, più semplicemente, l’impossibilità di conciliare vita privata e lavoro, e di vivere con ritmi più sostenibili.

Certamente una scelta drastica come quella di cambiare lavoro è da ponderare attentamente. Quante volte, in preda all’ansia o alla rabbia ci diciamo che molleremmo tutto, mandando a quel paese ciò che ci sentiamo costrette a fare pur di sentirci immediatamente meglio!?

In realtà non funziona così e nella maggior parte dei casi un colpo di testa del genere potrebbe portarci in una situazione ancora più dura della precedente. Beh, diciamoci la verità: non sono molte le donne come Valentina Brioschi e le compagne del blog Donne che emigrano all’estero che – preso il coraggio a due mani – si lasciano tutto alle spalle e trovano le energie per cambiare vita drasticamente.

Come ci racconta anche Cinzia da Bali nella sua bellissima intervista, queste scelte apparentemente liberatorie richiedono un prezzo spesso elevato in termini di adattamento ed equilibrio emozionale.

Quando è tempo di cambiare lavoro?

Quando su un piatto della bilancia ci sono frustrazione e stanchezza e dall’altra la paura di cambiare lavoro e di uscire dalla propria zona di confort, molte donne si trovano in una situazione di stallo, in cui ogni scelta sembra quella sbagliata.

“Quando è il momento di cambiare lavoro?” Non esiste una risposta univoca, ma certamente un momento di particolare confusione e tristezza non è mai una circostanza favorevole per compiere delle scelte.

Decisioni cruciali come quella di cambiare lavoro devono essere prese in condizioni di serenità, nella pienezza delle proprie energie fisiche e mentali.

In queste situazioni il supporto di una life coach online può aiutare a chiarire i propri obiettivi e soprattutto a verificare che ciò che si sta ipotizzando di fare sia in sintonia con le proprie intenzioni profonde.

Il percorso di coaching fungerà da strumento di facilitazione e comprensione, per la persona che si rivolge al coach, affinché questa sia in grado di fare autonomamente – ma con vera consapevolezza – le proprie scelte, esprimendo in esse la propria vocazione.

Maternità e desiderio di cambiare lavoro

In tempi che alcuni amano definire “di crisi”, molte donne in difficoltà mi scrivono “sono stanca di non trovare lavoro, cosa posso fare?”.

Anche per una donna che è appena diventata mamma, e che in precedenza era abituata a regalare molto di se stessa al proprio lavoro, trovare un’occupazione che le permetta di conciliare gli impegni familiari con le proprie aspirazioni sembra una missione impossibile…

Il lavoro da casa online: una nuova possibilità

Eppure questa è stata proprio la molla che ha spinto la donna che oggi ho intervistato per voi ad inventarsi un lavoro su misura: “sono una mamma e voglio lavorare da casa” si è detta Audra Bertolone, ma come lavorare da casa e guadagnare ?

cambiare lavoro

In effetti sembra un bel dilemma, eppure Audra è riuscita a rendere realtà il suo sogno, e lo racconta con il podcast Lavoro da Casa. Con grande soddisfazione ha trovato il modo di lavorare da casa al pc, collocato su una scrivania nella cameretta di suo figlio!

Audra infatti si occupa di consulenze a distanza, offrendo ai propri clienti servizi di segreteria e non solo. Lavora quindi come assistente virtuale, una professione abbastanza nuova in Italia, di cui avevamo già parlato qualche tempo fa (se te la sei persa, ti lascio qui il link per ascoltare l‘intervista ad Antonella Damiano di Assistant Top, questo invece è larticolo a corredo).

Se quindi sei alla ricerca di consigli per lavorare da casa o di testimonianze di chi lavora da casa, ti consiglio anzitutto di ascoltare l’intervista con Audra dal player qui sotto e poi magari di contattarla attraverso il suo sito per un supporto personalizzato. 😉

Audra infatti potrebbe aiutarti a capire come lavorare da casa come segretaria o a trovare nuove idee per lavorare da casa.

Come lei stessa racconta, navigando sul web spesso si incappa in proposte di lavoro assurde, addirittura in vere e proprie truffe, ma esistono anche lavori da casa seri che si possono intraprendere oggi, anche grazie alle nuove tecnologie che facilitano enormemente scambi di comunicazioni e servizi.

Cosa serve per lavorare da casa

Lavorare a casa da pc è un’alternativa realistica a molti impieghi più tradizionali, cambiare lavoro quindi è per certi versi molto più semplice oggi di qualche tempo fa. E’ vero anche che, se da un lato è possibile lavorare da casa, ciò richiede abilità, attitudini e competenze diverse rispetto a quelle tradizionali.

Se sei orientata ad esplorare questa possibilità per il tuo futuro, una buona idea per iniziare è far precedere la scelta a qualche seduta di coaching online che ti permetta di chiarire la tua visione e quindi di affrontare questa sfida con il mindset adeguato. Una life coach ti saprà guidare anche da remoto ad una pianificazione strategica degli obiettivi e del tuo piano d’azione, che potrà anche prevedere l’acquisizione di eventuali competenze specifiche ancora mancanti.

Beh, allora, che aspetti? Sei pronta per formulare il tuo piano d’azione per cambiare lavoro e cambiare vita!? Contattami alla casella info@chiacchieredavenere.it , sarò felice di aiutarti a costruire la vita che desideri!

Aggiungi un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.